CE LA FAREMO, INSIEME CE LA FAREMO, INSIEME

Appello del Presidente AIF - Carlo Pezzali

Il problema del coronavirus ha colpito profondamente tutto il Paese che dovrà far fronte ad un cambiamento epocale. Anche i nostri produttori fanno la loro parte, tenendo aperte le aziende, conferendo il prodotto gestendo quotidianamente con sacrificio le aziende grazie all'apporto delle forze lavoro che hanno operato vicino agli imprenditori della fungicoltura.

 

Rimane immutato il nostro sforzo, consci che questa problematica svilupperà una serie di conseguenze molto pesanti per il settore, sia per la manodopera che è rimasta bloccata nei paesi d'origine, sia per il mancato assorbimento delle produzioni che oggi, che in molti casi verrà non raccolto perchè priva di in mercato ricettivo.

 

A fronte di questo abbiamo rivolto un appello alle Istituzioni, di tenere conto di questa situazione molto grave, sulla quale siamo tutti insieme concentrati.


Vedremo nel dettaglio le misure decise e faremo le nostre proposte nel corso dell’iter parlamentare.

 

Quello che è importante oggi è la risposta forte e con significative risorse finanziarie alle esigenze delle famiglie, delle imprese e dei lavoratori della fungicoltura che vive, come tutte le aziende d'Italia, un momento di grande difficoltà e sconforto.


E’ evidente che saranno necessari ulteriori provvedimenti per limitare i contraccolpi di una crisi pesantissima, tenendo anche conto delle necessità dei singoli settori produttivi e tra questi riteniamo di esserci a pieno titolo anche noi.

 


Il Presidente AIF - Carlo Pezzali